IL GOLDON RETRIEVER

Il Golden Retriever è un cane da riporto e cerca proveniente dalla Gran Bretagna  e creato, secondo la tradizione, dagli incroci tra il Flat-Coated Retriever e ilTweed Water Spaniel.
Questi incroci furono diretti da Lord Tundley, duca di Tweedmouth, che attorno al 1858 volle unire le qualità del Retriever a quelle dello Spaniel ottenendo un cane elegante, robusto, con elevate attitudini da cacciatore/riportatore, per poi trasferirlo nel continente americano, prima negli Stati Uniti e successivamente, alle porte del Novecento, anche in Canada.
Oggi il Golden è un cane polivalente, adoperato con ottimi risultati dalle Forze dell'Ordine  per la ricerca di esplosivi e stupefacenti, dalla Protezione civile come unità da soccorso su macerie e su valanga, come cane guida per i non vedenti e soprattutto come cane da compagnia, benché preferisca essere circondato da un'intera famiglia piuttosto che persone solitarie; in questo campo sta riscuotendo molto successo anche se in molti Paesi si preferisce ancora il simile Labrador; in Europa, specialmente in Italia, il numero di esemplari di Golden Retriever è in forte aumento. Il perché di questo successo si deve soprattutto all'aspetto e al carattere: il corpo è abbastanza muscoloso, le orecchie mediamente lunghe, occhi grandi, coda lunga e coperta di pelo frangiato, il colore tipico del mantello è il crema/dorato. Sono cani di carattere mite, socievole con l'uomo e con gli altri cani, estremamente docili e addestrabili, molto voraci. La loro sempre crescente e ben riuscita diffusione sta anche nel fatto che trovino altresì confortevole l'ambiente domestico. La loro indole infatti, se pur giocosa e fedele, sa anche essere pigra, quanto basta per un appartamento. Inoltre, il cane è abbastanza longevo, se trattato bene può superare i 15 anni d'età.


                             

                          Questo adorabile cucciolo di GOLDEN RETRIEVER ha solo pochi mesi di vita e spesso
                                   una scorretta alimentazione può influire sulla salute precaria del cucciolo.




                                                                             

                                   

                                      


                                           


Il Golden Retriever ha le sue radici in Scozia. Nella metà del XVIII secolo, la caccia selvaggina era molto popolare tra gli aristocratici. In un Paese come la Scozia e la Gran Bretagna in generale si era reso necessario un cane che potesse recuperare oggetti da acqua e da terra, poiché la terra era coperta di stagni e fiumi. I primi retriever furono incrociati con i migliori individui del Water Spaniel, dando origine al cane conosciuto oggi come Golden Retriever. Il Golden Retriever è stato allevato in Scozia a "Guisachan" nei pressi di Glen Afrric, la tenuta su un altopiano posseduta da Sir Dudley Marjonbanks e in seguito da Tweedmouth. Per molti anni, ci fu polemica sulle quali razze furono effettivamente incrociate. Nel 1952, la pubblicazione di alcuni documenti sull'allevamento da parte di Marjoribanks dal 1835 al 1890 dissiparono il mito riguardante l'acquisto di un'intera troupe di cani da pastore russi da un circo in visita.

I miglioramenti nell'ambito delle armi nel corso dell'Ottocento fece sì che durante le battute di caccia moltissimi volatili, intimoriti, volassero lontano oppure, se colpiti, cadessero al suolo in posti inaccessibili. Proprio per l'introduzione sempre più prepotente delle armi da fuoco, agli uomini fu necessario trovare una razza da riporto che evitasse di rendere ogni battuta di caccia inefficace o del tutto vana. Si pensò di addestrare alcuni tipi di setter, ma i risultati che si ottenevano lasciavano a desiderare, perciò si puntò su un allevamento specifico di una nuova razza canina capace di soddisfare queste esigenze.

L'incrocio originale era di un Labrador di colore giallo, 'Nous', con una femmina di Tweed Water Spaniel, 'Belle'. Il Tweed Water Spaniel è una razza ormai estinta, ma allora era comune nel paese di frontiera. Marjoribanks aveva acquistato Nous nel 1865 da una cucciolata non registrata di retriever cuccioli ondulate rivestite altrimenti di nero. Nel 1868, questo incrocio ha prodotto una cucciolata che comprendeva quattro cuccioli, i quali divennero subito la base di un programma di allevamento che includeva il setter irlandese, il Bloodhound color sabbia, cane da acqua di San Giovanni di Terranova. La linea di sangue è anche consanguinea e selezionato per l'esattezza a un'idea Marjoribanks 'del cane ultima caccia. La sua visione includeva un cane più vigoroso e potente dei retrievers precedenti, uno che avrebbe potuto ancora essere dolce e addestrabile, ma anche amato dai bambini. Cani da pastore russi non sono menzionati in tali registri, né lo sono altre razze di cane da lavoro. L'ascendenza del Golden Retriever riguarda tutti i cani sportivi, in linea con gli obiettivi Marjoribanks. Il Golden Retriever è stato attivo e potente e aveva una bocca dolce per il recupero dei giocattoli o degli animali abbattuti durante la caccia. Numerose organizzazioni, otlre che diverse squadre specializzate, si sono dedicate ai Golden Retriever.


IL CARATTERE
Docile, intelligente e naturalmente dotato per il lavoro, sicuro di sé.
Contrariamente ad altre razze della stessa mole, più brusche nelle loro reazioni, il Goldon dà prova di grande pazienza coi familiari, e in particolare coi bambini.
E' capace di brillare su terreni anche sconosciuti, e può rivelarsi di una rapidità sorprendente.
E' ubbidiente, calmo,socievole poco rumoroso ed estremamente gentile.
Si adatta alle situazioni più diverse.
Come la maggior parte dei retriever, ama l'acqua.
Il suo carattere sensibile richiede tutto e impone la rinuncia a qualsiasi imposizione e brutalità.
E' un cane attivo e molto attaccato al padrone; per questo non ama restare solo.

LE NOSTRE OPINIONI....

Da parte di IRIS: ho scelto di fare la ricerca su questo cane perchè è la razza che più mi piace.. Io non ho un cane però se dovessi scegliere una razza a caso, sceglirei questo tipo di cane.

Spero vi sia piaciuta la nostra ricerca e che il cane vi piaccia.

Da parte di MARTINA: io adoro questo cane fin da quando ero molto piccola... ho sempre desiderato averlo ma per tanti motivi non ho potuto mai averlo... lo amo tanto e spero che sia io che voi possiate avere un cane tanto bello e fedele come il Golden Retriever....

Spero che il cane vi piaccia e un giorno lo abbiate...