LA CAMPESTRE PROVINCIALE

Quest’anno la campestre per vari alunni della scuola Manzoni è stata una grandissima esperienza sia per i risultati ma anche per il divertimento derivato dalla presenza dei propri compagni.

Le cadette sono riuscite a posizionarsi quinte nell’insieme delle 35 scuole partecipanti. Individualmente Elena della classe IIIB è arrivata 4° con medaglia e Merlin classe IIID 14° e Silvia classe IE ventesima.

All’andata e al ritorno abbiamo preso un autobus privato assieme alla scuola media di San Massimo.

Il tempo era uno dei migliori per gareggiare, però il terreno era ghiacciato e ciò ha compromesso la sicurezza degli atleti.

Ad ognuno degli atleti e stato consegnato un cartellino con sovraimpresso le informazioni di rito (scuola, categoria, nome e cognome).

Il percorso era un labirinto e sinceramente non si capiva molto bene ed era pieno di curve e scarso di rettilinei.

Al termine della corsa per gli atleti era disponibile il tè caldo.

Le gare erano nel solito ordine: prima le ragazze di prima inseguito i ragazzi di prima dopo gareggiavano le cadette ed infine i cadetti

Si ringrazia la disponibilità dei professori accompagnatori Etrari e Francesconi, delle famiglie, che hanno consentito ai ragazzi di poter partecipare e anche alla segreteria/dirigenza.


.Pagina a cura di Diego C.