CHE FARO' MAI NELLA MIA VITA? ORIENTAMENTO...
         I ragazzi di terza                     media sono  
        richiamati alla
       scelta della scuola                     superiore ...

    Avranno già deciso?







sempre trai banchi di scuola..

   Ancora una volta, mi ritrovo a parlare di questo                  piccolo ma importante momento della mia vita,
        la scelta della scuola superiore
.


                   La scelta della scuola secondaria di II grado è sicuramente
               un momento importante nella
 vita di uno studente.
               Il passaggio dalla scuola di I grado alla scuola di II grado avviene

               in una fase particolarmente dedicata nella vita degli studenti:
               l'adolescenza. In questa
 fase avvengono importanti
               cambiamanenti a livello  fisiologico , cognitivo, relazionale, 
affettivo ,
               che incidono sensibilmente nei rapporti tra coetanei e nelle relazioni
               con gli
adulti significativi . La scelta della scuola di II grado diviene ,
               in questo periodo non
 ben definito e soggetto a rapida evoluzione, uno
               snodo importante e un banco di prova.

            Una scelta delicata, non solo per gli studenti, ma anche
            per le famiglie! Due
sono in particolare le variabili  
            critiche che rendono delicato per i genitori il
momento della
            scelta:  il fatto che la scelta, pur non irrevisibile, procuri
            ansia
legata a ciò che i figli faranno da grandi e, in generale ,
            ogni genitore auspica
il meglio per loro; la difficoltà nel
            trovare una mediazione tra le motivazioni  e
le
            aspettative dei ragazzi e le proprie famiglie.


                          ***                                 ------------------------------------                              ***
     Detto questo, il problema dell’orientamento esiste ma trasforma quelle che sono                               questioni 
strutturalidella scuola e dell’università italiana in un problema individuale. Si può          “non  amare” il proprio corso di studi per mille ragioni, alcune buone (l’insegnamento è                   effettivamente  carente rispetto alle necessità formative), altre cattive (“non mi piace                     studiare”). Ma se vogliamo  affrontare seriamente i problemi dobbiamo evitare di                               psicologizzare le situazioni individuali e  guardare al sistema nel suo complesso.

                                                                  

                                                                            *****
 

Quindi non siamo di fronte a un problema di indirizzare lo studente per  verso ciò che gli piace, ciò per cui è portato, o ciò che è considerato di moda in questo decennio: siamo di fronte a una questione ben più difficile da risolvere: come assicurare all’insieme degli studenti le condizioni per progredire negli studi. L’orientamento è un  problema individuale, la coerenza e l’efficacia didattica di scuola e università sono problemi collettivi



  

TEST ORIENTAMENTO SCUOLA SUPERIORE:
PER QUALE TIPO DI SCUOLA SEI PIU' PORTATO? CLICCA QUI !





PER AIUTARTI :

1. ASSECONDA I TUOI INTERESSI E LE TUE ABILITÀ,  QUI NDI
EVITA
GLI INDIRIZZI NEI  QUALI  CI SONO  TROPPO MATERI E  A TE I NDI GESTE !    

2. RICORDA CHE SEI SEMPRE TU
L’AUTORE DELLA SCELTA,
PERCHÈ
SI TRATTA DELLA TUA VITA

3. TIENI IN CONTO CHE INSEGUIRE I SOGNI RICHIEDE SACRIFICI, PERCIO’ PREPARATI A FARNE!

LICEI
-Liceo scientifico
tradizionale
+ indirizzo con opzione
scienze applicate +
 indirizzo sportivo

-Liceo linguistico
-Liceo musicale
-Liceo artistico
-Liceo scienze umane
-Liceo classico











ISTITUTI
PROFESSIONALI

-Manutenzione e
assistenza tecnica

-Produzioni industriali e artigianali
-Servizi per l'enogastronomia
e l'ospitalità ospedaliera

-Servizi commerciali
-Sviluppo per l'agricoltura
e lo sviluppo rurale

-Servizi socio-sanitari
ISTITUTI
TECNICI 

- Elettronica ed  
elettrotecnica

-Meccanica e
meccatronica

-Logistica  e
costruzione del mezzo

-Agraria e
agroalimentare

-Amministrativo
finanza e marketing

-Turismo
-Grafica e
comunicazione

-Informatica e
telecomunicazione

-Moda
-Chimica
-Costruzione ambiente
e territorio


CENTRO DI
FORMAZIONE
PROFESSIONALE

-Qualifica triennale /
 Figure professionali
-Diploma quadriennale /
 Figure professionali
                                               









                                                                                                                                                 a cura di
                                               Cinzia Mirela Dinca