CAMPESTRE 2017/18

Il 17 novembre 2017 si č tenuta la tradizionale corsa campestre, giunta ormai alla sua decima edizione, ospitata anche quest’anno nel fantastico scenario di Forte Gisella, una bellissima costruzione austriaca risalente al 1860-1861.

Le scuole partecipanti sono state l’IC 12 Golosine, l’IC 5 Santa Lucia e la scuola “Santa Teresa”, tutti istituti che si trovano all’interno della IV Circoscrizione del Comune di Verona.



Gli atleti della scuola Manzoni, che si erano qualificati nelle prove di selezione organizzate dalle professoresse di educazione fisica, si sono radunati in palestra alle ore 8.00 e, dopo un rapido appello, sono partiti per una lunga passeggiata fino al luogo della gara. Tutti gli atleti erano emozionati e non vedevano l’ora di poter gareggiare, fieri di rappresentare la loro classe e soprattutto la loro scuola. Molti di loro, dopo aver ottenuto la qualificazione, si sono allenati per diverse settimane, cercando di scoprire i loro limiti e le loro capacitą, consapevoli che senza sacrifici non si possono ottenere dei buoni risultati.
La giornata era splendida e tutti i ragazzi sorridevano felici. Arrivati al forte ognuno ha depositato il proprio zainetto negli spogliatoi e poi, sotto la guida attenta degli insegnanti di educazione fisica, gli atleti hanno effettuato un giro di ricognizione del percorso, sognando probabilmente ciascuno nella propria testa di poter tagliare il traguardo tra i primi.



Eccoci alla partenza! Le prime a gareggiare sono state le femmine della categoria “RAGAZZE” (classi I)

          

 
A seguire poi dai maschi della categoria “RAGAZZI” (classi I)

                                
Le ultime due prove sono state quelle delle categorie CADETTE (femmine delle classi II e III)

             
                                                                                                                 
  
                                               CADETTI (maschi delle classi II e III)                                       
                                                                                                          

              
Tutti gli atleti si sono impegnati al massimo delle loro capacitą. Durante l’attesa della gara noi inviati abbiamo avuto la possibilitą di intervistare alcuni ragazzi che nelle loro risposte sono apparsi molto emozionati, ma nello stesso tempo determinati a non mollare e a dare il meglio di sč. Concluse le gare i professori hanno esposto le classifiche e hanno premiato con medaglie e gadget i primi 12 atleti di ogni categoria. Bisogna ammettere che gli alunni della nostra scuola hanno ottenuto degli ottimi risultati, piazzandosi in posizioni importanti in tutte le categorie.
                                                                                

Al termine delle premiazioni tutti i ragazzi sono tornati alle loro scuole, stanchi ma felici di aver trascorso una bella giornata in compagnia. La campestre č davvero un’occasione unica per esprimere le proprie capacitą e per vincere le proprie paure e i propri dubbi. I primi classificati della campestre di Forte Gisella avranno ora la possibilitą di rappresentare la scuola Manzoni alla campestre provinciale. Davvero complimenti a tutti gli atleti, sia a quelli che hanno conquistato una prestigiosa medaglia sia a quelli che si sono piazzati nelle retrovie, ma che hanno dato fondo a tutte le loro energie e che hanno comunque portato a termine la gara. Un saluto a tutti i lettori de “Il Bomba”.

Pagina a cura di Ibraham Chohan, testi di Marco Melegatti e Rosita Maiuri