La struttura di un vulcano   lastruurtur5adwelvulcani                                                                cccc  
 Vulcano in eruzionevulcano 112
I vulcani sono spaccature della crosta terreste attraverso cui risale in superfice del materiale incadescente: il magma. Il magma è roccia fusa proveniente dalle profondità del pianeta e quando emerge perde i gas che conteneva in partenza e dà origine alla lava. I vulcani sono costituiti da tre parti: il serbatoio magmatico dove il magma si accumula.
         il camino, il condotto che consente al magma di salire.
         il cratere, l'apertura del camino in superfice.
L'emissione di materiale incadesente da parte  di un cratere vulcanico viene chiamata eruzione.
Durante un eruzione giungono in superfice vari materiali: lava,cenere,mlapilli( frammenti di roccia  incadesenti ) e nubi di gas. Quando il contenutodi silice è scarso, il magma è piu fluido, in questo caso la fuoriuscita della lava è relativamente più tranquillo,dette effusive.
Se invece il contenuto di silice è elevato, il magma è viscoso e le colate scorrono con difficoltà. In questo caso le eruzioni, dette esplosive, sono violente, perchè i gas contenuti nel magma si liberano di botto, provancando in alcuni casi furiose esplosioni.
Colata lava effusiva:https://www.youtube.com/watch?v=Pe0iz4_obCw
Eruzione lava esplosiva:https://www.youtube.com/watch?v=BdOQTwP73UQ

ilGeySer

 Il Geyser
I soffioni sono emissioni di gas e vapori, che raggiungono i 200°C. I più noti in Italia sono quelli in Toscana nella zona di Larderelo, utilizzati per per la produzione di energia elettrica.
Il geyser sono sogenti di acqua bollente e vapore, che emettono dei getti molto violenti che possono raggiungere altezze ragguardevoli. Si tratta di fenomeni molto spettacolari,
che non sono presenti in Italia, ma nelle altre parti del mondo      ( Stati Uniti, Russia, Islanda, Giappone, Nuova Zelanda ) .
Le fumarole sono emanazioni di vapore acqueo misto ad andride carbonica e
composti ossigenati di zolfo.
Le solfatare sono fumarole particolari con emmissioni di acido solfidrico.

zolf  
 Depositi di Zolfo
Le sorgenti termali sono molto frequenti nella nostra penisola; da esse sgorgano acque calde, ricche di sostanze minerali con proprietà terapeutiche note sfruttate fin dall'antichità.
I vulcani in Italia è sempre stata presente ed è localizzata negli archi insulari e lungo i margini dei continenti. I vulcani in Italia sono ancora attivi come
l'Etna. Il Vesuvio e le formazioni dell'isola di Ischia e dei Campi Flegrei (un territorio a ovest dei Napoli), invece, sono temporaneamente quiescenti.